Carta di credito Nova Findomestic

Findomestic offre ai propri clienti un particolare tipo di carta denominato Nova, si tratta di una carta revolving che permette all’utente a fine mese di scegliere se effettuare il rimborso di quanto speso in una soluzione unica gratuitamente, o rateizzare le spese degli acquisti fatti.

Caratteristiche della carta Nova

Generalmente le carte di credito revolving sono uno strumento tanto utile, concesso dagli istituti di credito oppure dalle società finanziarie, per poter accedere ad una liquidità da avere sempre disponibile in qualunque momento vengano effettuate spese, transazioni oppure pagamenti mediante bonifici.

Secondo quanto previsto dalla carta di credito Nova, l’importo delle rate potrebbe essere anche personalizzato andando ad usufruire del servizio di home banking oppure telefonicamente, così da rendere l’uso della carta più consona alle proprie abitudini. Il servizio di internet banking è completamente gratuito, per quanto riguarda il credito massimo di cui il titolare della carta potrà usufruire è di 1500 euro, cifra ricostituita di volta in volta dall’eseguimento dei rimborsi.

La carta Findomestic Nova potrebbe essere rilasciata soltanto a chi è titolare di un conto corrente, in genere non richiesto per altri tipi di carte Findomestic. Non è previsto nessun costo di emissione carta e neanche un canone annuale che resta sempre uguale a zero, ma il costo per gestire il conto è di 3,99 euro, richiesto soltanto quando la carta viene utilizzata.

La gestione di Findomestic Carta Nova può essere effettuata mediante comodi servizi online, attraverso l’apposita area clienti, si possono richiedere le somme di denaro occorrenti, richiedere la stampa dell’estratto conto online, stampare anche il bollettino di rimborso rate, ed effettuare il pagamento dei bollettini postali, nonchè il bollo, il canone Rai e le varie bollette relative alle utenze domestiche.

Grazie a tale tipologia di carta è anche possibile effettuare la gestione del rimborso delle rate della carta revolving e poter mutare l’importo mensile. Fra gli aggiuntivi servizi ci sono anche quelli riguardanti gli sms alert antifrode, la richiesta contanti e disponibilità o gli sms Codeline per rimborsare rate presso le autorizzate tabaccherie. In caso di furto oppure smarrimento della carta Nova Findomestic sempre online si può richiedere il blocco della carta oppure che venga riemessa.

Tale tipo di carta revolving può essere usata sull’intero territorio italiano e all’estero, senza mutare valuta e senza portare con sè grosse somme di denaro.

Lo svantaggio di tale carta è legato alla sfera revolving: scelto di rimborsare la somma prestata mediante rate mensili, occorre pagare tassi di interesse quali TAN fisso e TAEG, che vanno ad ammontare rispettivamente al 15,36% e 21,28%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *